Oggi la conferenza delle Regioni e delle Province autonome è stata audita dalla Commissione Affari Costituzionali della Presidenza del Consiglio e degli Interni in merito alle otto proposte di legge recanti disposizioni per il coordinamento in materia di politiche integrate per la sicurezza e di polizia locale (C. 242 Fiano, C. 255 Guidesi, C. 318 Rampelli, C. 451 Bordonali, C. 705 Polverini, C. 837 Sandra Savino, C. 1121 Vito e C. 1859 Brescia).

Il sottosegretario della Regione Emilia-Romagna, Davide Baruffi, in rappresentanza della Conferenza delle Regioni, ha illustrato le proposte contenute nel documento “Posizione sulla riforma delle polizie locali e coordinamento delle politiche integrate per la sicurezza” approvato all’unanimità dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome il 3 luglio 2019 e trasmesso alla Commissione I della Camera dei deputati lunedì 8 luglio 2019 qui allegato.

In giugno la Commissione aveva audito anche il coordinatore nazionale del Forum italiano sulla sicurezza urbana, che da sempre è impegnato a mantenere l’attenzione sull’urgenza di una riforma che attende da oltre 30 anni.  Quest’ultima audizione è stata registrata ed è fruibile a questo link evento | WebTV (camera.it)

 

Documenti Scaricabili