La Regione Umbria, in collaborazione con il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Perugia e con il Forum Europeo ed Italiano per la Sicurezza Urbana, organizza un corso di aggiornamento professionale in materia di sicurezza urbana, aperto a rappresentanti delle Forze dell’Ordine, della Polizia Locale, Funzionari degli Enti locali e Regioni aderenti al Forum Italiano per la Sicurezza Urbana (FISU).

Il percorso formativo, rimodulato rispetto a quello già proposto ed organizzato nel mese di marzo 2020. e cancellato a causa dell’emergenza determinata dalla pandemia Covid-19, offre un’opportunità di approfondimento e confronto su temi in rapida evoluzione quali la sicurezza urbana, la polarizzazione sociale e l’immigrazione, grazie all’opportunità offerta dal progetto europeo BRIDGE-Building resilience to reduce polarisation and growing extremism- Internal Security Fund Police, coordinato dal Forum Europeo per la Sicurezza Urbana (Efus).

Il corso, che si svolgerà interamente online, prenderà in esame  il valore e l’importanza della sicurezza integrata tra i diversi soggetti istituzionali, la co-produzione di sicurezza, la possibilità di agire più efficacemente insieme partendo da un patrimonio di conoscenze comuni e condivise, e analizzerà se e come la polarizzazione sociale e l’hate speech possano influenzare non solo la proliferazione di  comportamenti socialmente non tollerabili, ma anche veri e propri comportamenti penalmente rilevanti facendo aumentare i sentimenti di insicurezza nella popolazione.

Sono previsti sei incontri con studiosi ed esperti in materia di controllo sociale e sicurezza urbana, provenienti da diverse Università italiane (Perugia, Roma Sapienza, Bologna, Milano Bicocca, Torino) e da Centri di ricerca sia italiani che stranieri.

Nel modulo del 9 luglio 2020. si segnala che interverrà il Vice Capo Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno –  Prefetto Alessandra Guidi.

Di seguito la sintesi dei 6 moduli di formazione previsti:

Modulo 1. 

25 giugno h. 14-17  | Polarizzazione e sicurezza urbana 

relatore: Martino Ongis – Esperto EFUS Department of Psychology, The New School for Social Research, New York; discussants: Maria Caterina Federici – Università degli studi di Perugia; Giovanni Moro  – Università degli Studi di Roma Sapienza;

Modulo 2.  

2 luglio h. 14 – 17 | Criminalità e sicurezza. Dati, rappresentazioni sociali e pregiudizi

relatori: Uliano Conti – Università degli Studi di Perugia; Lorenzo Fanoli – Università degli Studi di Perugia; Matteo Gerli – Università degli studi di Bologna

Modulo 3. 

9 luglio h. 14 – 17 | La governance e le Politiche di sicurezza urbana: legislazione e recenti indirizzi

relatori: Gian Guido Nobili – Coordinatore tecnico Forum Italiano per la Sicurezza Urbana; Roberto Cornelli – Università degli Studi Milano Bicocca

Interviene: Sandra Guidi – Vice Capo Dipartimento di Pubblica Sicurezza, Ministero dell’Interno

Modulo 4. 

16 luglio h. 14 – 17 | Sicurezza urbana progetti e strumenti: politiche urbane, sociali e prevenzione situazionale

relatori: Mariano Sartore –  Università degli Studi di Perugia; Marco Sorrentino –  AMAPOLA

Modulo 5.

10 settembre h. 14 – 17 | Discorsi d’odio, sfruttamento della devianza e vittime: problemi e progetti

Relatori: Valeria Ferraris – Università degli Studi di Torino; Silvia Brena –  Vox  Osservatorio Italiano sui Diritti;

Modulo 6.  

17 settembre h. 14 – 17 | Progetto BRIDGE-Building resilience to reduce polarisation and growing extremism- Internal Security Fund Police

relatori: Tatiana Morales – Programme Manager – Forum Europeo per la Sicurezza Urbana (Efus); Antonino Azzarà – Università degli Studi di Perugia; Lorenzo Fanoli – Università degli Studi di Perugia; Michela Morelli – Università degli Studi di Perugia;

La partecipazione è gratuita.

Se interessati occorre iscriversi, attraverso apposito form, al seguente indirizzo mail: sicurezzaurbana@regione.umbria.it o registrarsi al seguente link: http://www.mediagiuris.unipg.it/CorsoDiAggProfessionaleInSicurezzaUrbana/form.html

Per maggiori informazioni: Dott.ssa Cinzia Ercolani, responsabile Sezione Sicurezza integrata e Polizia Locale, Tel. 075 504 56 87 – 335 100 75 41.

L’articolazione del corso potrà subire variazioni.